COME GESTIRE I NO

gestire i nopng

Oggi parliamo di come gestire i no durante una negoziazione.

 

Innanzitutto esistono vari tipi di no.

So che vi sembrerà impossibile ma il no non è uno e unico: ne esistono vari tipi.

 

C'è il no comune per una cosa che non c'è, manca, e non è quindi possibile avere.

 

C'è un no che nasce dalla rabbia, dal dolore, e dalla delusione.

 

C'è poi il no di chi esordisce sempre dicendo No. Se non conoscete bene una persona, e il suo no esce fuori in modo molto veloce, è probabile che sia questa tipologia di no.

 

Esiste anche no elegante, che nella maggior parte dei casi è un no deciso, però indorato di cortesia. Viene detto con cura, senza parole che siano una più forte dell'altra.

 

Esiste poi il no camuffato da Sì, quando invitate qualcuno una volta, risponde di sì, ma all'ultimo minuto si tira indietro perché non ha tempo.

 

Infine c'è il No-non-ora. Un no ben lungi dall'essere un no definitivo. Indica solo che nelle circostanze attuali la risposta è no.

 

Durante il corso Negoziamo Win Win analizzeremo insieme questi vari No, li caleremo nelle vostre casistiche reali e vedremo meglio come agire.

 

Se volete saperne di più, consultate i corsi che tengo per:

AZIENDE 

SCUOLE 

PRIVATI 

A disposizione!