E quindi, della personalità Blu, che dire? (metodo 4Colors®)


Infine, dopo aver parlato di personalità Rosse, Gialle e Verdi, vediamo la personalità Blu.

 foto blu - Copiajpg


La personalità Blu appartiene solitamente ad un pensatore ingegnoso, organizzato, sistematico e incline alla pianificazione a lungo termine, basilare per questa personalità.


E’ una persona con una capacità innata di creare e implementare le procedure, responsabile e metodica, e in grado di favorire struttura e ordine in ogni contesto.


Una persona precisa, razionale, analitica, obiettiva, che dà valore alle capacità intellettuali, che non si lascia facilmente impressionare dalle emozioni, ma ricorre alla logica per capire la realtà che la circonda.

E’ sempre alla ricerca di modi di lavorare più efficienti, garantisce accuratezza e qualità in qualsiasi ambiente si trovi.

Ricerca la conoscenza, quindi è animata da un forte desiderio di comprendere ogni cosa possibile, e quindi ha necessità di sviscerare a fondo le cose, è perennemente alla ricerca di informazioni e tende a scendere nel dettaglio di qualsiasi compito o progetto sia impegnata.

Non ama improvvisare, non prende decisioni affrettate prima di avere tutte le informazioni necessarie e preferisce programmare con attenzione e per tempo.

Ma cosa succede quando il blu diventa “troppo blu”? 

A quel punto tende a focalizzarsi solo sui difetti e sugli errori nei comportamenti degli altri e sui rischi dei progetti in cui è coinvolto, scordandosi di mostrare apprezzamento per i lati positivi altrui, e nel cercare di vedere il positivo nella vita.

Può quindi finire per intimidire, demotivare o ferire chi sta intorno.

Non ama mostrare la propria affettività ed esprimere i propri sentimenti. 

È una persona distaccata, logica e guidata da una grande attenzione alla qualità. Ricerca la correttezza in tutto ciò che fa, sempre.

A volte, una persona con personalità Blu risulta addirittura pignola e perfezionista.


L’orientamento è tendenzialmente al compito più che alla relazione e ha bisogno di approfondire, capire, seguire le procedure, analizzare, pianificare per evitare errori, perché gli errori, per il Blu sono il “male assoluto”.

Ha l’ambizione di raggiungere l’eccellenza in tutto ciò che fa.  

La cura del dettaglio per la personalità Blu non è mai noiosa, anzi, potrebbe diventare addirittura una scusa per non portare a termine un compito a cui alla fine si è affezionato o una ricerca o uno studio su cui si è impegnato e non vuole lasciare.

La persona Blu è una persona analitica, accurata, metodica, ordinata, puntuale, rigorosa, attenta al compito e professionale. 

L’atteggiamento è tendenzialmente distaccato e formale e a tratti potrebbe apparire addirittura freddo, ma tenete presente che spesso è solo concentrazione sui propri pensieri.

Ha un grandissimo amore per lo studio e una predisposizione a lavorare con i numeri o con materie tecniche o ingegneristiche.


Questa predisposizione alla cura del dettaglio, alla qualità e al metodo rischia di rendere l’energia Blu sospettosa di fronte ai cambiamenti e quindi molto resistente alle novità, timorosa dei rischi e quindi incapace di prendere decisioni veloci o di buttarsi anche quando sarebbe invece opportuno farlo. Una persona con personalità Blu può risultare anche fredda a livello relazionale, con relativa possibilità di passare per pretenziosa, supponente, snob

Teme di fare brutta figura, di sbagliare, di apparire impreparata.

Si nutre della cura dei dettagli e della possibilità di approfondire e studiare.

Non teme di dover seguire e applicare un metodo, di lavorare in solitudine.

Sono persone da saldi principi, poco propense al compromesso, e bisognose di valutare bene ogni scelta.


Persone corrette e trasparenti, preparate, oggettive e affidabili. 

Spesso sono anche ironiche e a volte pungenti con uno humor davvero particolare.

Non amano rischiare e improvvisare, o lavorare in contesti troppo rumorosi, affollati, disordinati, che le “svuotano”.


Non amano lasciare la chiusura di un progetto che hanno iniziato, a qualcuno che, secondo loro, non lo curerà fino alla fine con la loro stessa attenzione.


Non sono a loro agio quando devono gestire situazioni caratterizzate da una grande tensione emotiva.

Sono persone apprezzate per la precisione, la correttezza, la preparazione tecnica, il rigore e l’obiettività. 

Anche se possono apparire freddi e distaccati apprezzano di sentirsi riconosciuti e considerati. 

Hanno bisogno di tenere ben separata la vita privata e la vita lavorativa.


Vi rispecchiate nel Blu?

Ci avete rivisto qualcuno che conoscete?


Se volete saperne di più, consultate i corsi che tengo per: 

AZIENDE

SCUOLE

PRIVATI

A disposizione!